Lido di Riva del Garda


Porto San Nicolò - Canale della Rocca

La Provincia Autonoma di Trento nel 2010 ha deliberato di estendere a 30 anni la concessione al Comune di Riva del Garda delle aree portuali Canale della Rocca e Porto S. Nicolò.
In data 27 gennaio 2011 Lido di Riva del Garda Immobiliare Spa ha sottoscritto un atto di sub-concessione trentennale con il Comune di Riva per la gestione dei suddetti beni demaniali. In seguito la società ha avviato l’iter di progettazione e realizzazione del nuovo Porto S. Nicolò così come definito dal piano attuativo “Fascia Lago”.